Caritas Parrocchiale

Prima di elencarvi le iniziative Caritas presenti nelle nostre parrocchie ci sembra opportuno ricordare in breve l’identità della Caritas e i suoi compiti all’interno della comunità cristiana. Nel Sinodo 47° della diocesi di Milano, in vigore dal 16 aprile 1995, la Caritas viene definita come “organismo pastorale”, questo significa che è espressione diretta della comunità in quanto tale, che perciò si riconosce nel suo agire. Di conseguenza la Caritas risulta essere lo strumento ufficiale della nostra Diocesi per la promozione e il coordinamento delle iniziative caritative assistenziali.

Detto questo possiamo illustrare brevemente quali sono le iniziative che la Caritas propone nelle nostre parrocchie:

  • Sportello vesti e rivesti che si trova in via Parini a Mozzate, ed è composto da due locali che negli ultimi anni sono stati ristrutturati da alcuni volontari.Una parte di questi locali è adibita alla raccolta degli abiti usati ed è utilizzata anche come magazzino.Nell’altra parte avviene la distribuzione di abiti e beni di prima necessità (coperte, materassi, ecc. ecc. ), la distribuzione è rivolta prevalentemente alle persone con bisogni primari.Lo scopo è quello di donare un sostegno concreto a chi si rivolge allo sportello, e per noi operatori Caritas è un momento di condivisione e d’incontro con le persone che ci chiedono aiuto.Lo sportello vesti e rivesti, è aperto ogni sabato dalle ore 14.30 alle ore 17.00 sia per la raccolta che per la distribuzione.Gli operatori Caritas che si alternano per i turni settimanali sono 15, ogni mese ci si incontra per un momento di formazione. Durante la settimana vengono selezionati gli indumenti raccolti nella giornata di sabato e preparati per la distribuzione.Tra l’anno 2006 – 2007 abbiamo raggiunto la quota di 119 tesserati.La tessera nominativa offre ad ogni utente la possibilità di ritirare ciò di cui ha bisogno due volte al mese, e a noi per avere dei dati approssimativi per poter fare un resoconto a fine anno.

  • Il Centro d’ascolto Caritas è stato inaugurato sabato 25 settembre 2005 alla presenza del direttore della Caritas Ambrosiana don Roberto Davanzo. La sede, un locale di circa 17 metri quadri, dotato di computer e di un telefono cellulare, si trova presso il Centro giovanile ed è stata gentilmente offerta dalla parrocchia S. Alessandro di Mozzate. Durante questi anni le spese vive per il buon funzionamento del Centro sono state coperte da un autofinanziamento delle volontarie e dalle offerte di alcuni cittadini. Attualmente vi operano 14 donne volontarie di Mozzate Appiano G. e Guanzate che si alternano per coprire, due per ogni turno, l’orario di apertura settimanale, il sabato mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00. Tel. 340.501.8219. Ma che cosa è un “Centro d’ascolto?”E’ uno strumento pastorale al servizio della comunità, un punto di riferimento per chi sta vivendo un momento di disagio, le volontarie sono consapevoli del proprio ruolo e dei propri limiti, non si sostituiscono ai servizi sociali ma sono disponibili a farsi portavoce di chi vive una situazione di bisogno, ascoltando, orientando e accompagnando le persone in difficoltà, utilizzando i servizi presenti sul nostro territorio e sempre in collaborazione con la Caritas diocesana che è il nostro punto di riferimento.

  • Distribuzione viveri gestito dal centro d’ascolto si occupa della distribuzione di alimenti di prima necessità per alcune famiglie con gravi problemi economici. Dopo aver costatato l’effettivo bisogno viene consegnata all’utente una tessera per il ritiro dei viveri che avviene due volte al mese, salvo casi specifici. Nell’anno 2007 sono stati distribuiti 193 pacchi. I viveri si raccolgono principalmente nei periodi di Avvento e Quaresima nella nostra chiesa parrocchiale e sono piccoli gesti concreti di solidarietà a cui ognuno di noi è invitato a partecipare. Gli alimenti principali che si possono offrire sono: pasta, riso, olio, zucchero, pelati, tonno e carne in scatola, biscotti. Lo sportello per la distribuzione è aperto al pubblico il secondo e quarto lunedi di ogni mese dalle ore 16,00 alle ore 18,00 nella sede del centro d’ascolto presso il centro giovanile.

  • Doposcuola Caritas la Caritas parrocchiale in collaborazione con gli oratori di Mozzate e S.Martino organizza già da diversi anni un servizio di accoglienza rivolto a tutti quei ragazzi e ragazze della scuola media che desiderano studiare e svolgere compiti, con il supporto di volontari adulti e giovani che mettono a disposizione il loro tempo per aiutare chi si trova in difficoltà. Obbiettivi e finalità di tale iniziativa :educare i ragazzi attraverso lo studio e il gioco, valorizzando le loro capacità attraverso l’accoglienza, le relazioni, la fiducia accompagnandoli nel loro cammino di crescita.Ogni martedì e venerdì dalle ore 14,30 alle ore 17,30 il doposcuola si svolge nei locali dei nostri oratori.

  • Altre attività sono la visita agli ammalati durante l’Avvento e la Quaresima e la S.Messa mensile alla casa di cura “ LE MAGNOLIE” Inutile dire che c’è sempre bisogno di volontari disponibili ma soprattutto discreti e rispettosi con tanta voglia di mettersi al servizio di chi vive momenti di difficoltà. Per chi fosse interessato a qualsiasi iniziativa basta chiedere in parrocchia e sarà indirizzato a chi di dovere.